Di Giuliana Molteni   |   17 Marzo 2017

 La coerenza innanzi tutto

Torna il killer più letale, l’assassino temuto da tutti gli assassini, l’hitman che non sbaglia bersaglio, insomma il boogeyman dei criminali, di cui forse avrebbe paura anche il vero boogeyman: John Wick. Che era però riuscito a “ritirarsi” per amore, per crudele destino il suo sogno di felicità si era infranto, per puro caso si era ritrovato in mezzo ai “cattivi” e per vedetta pura aveva dovuto riaffacciarsi a quell’ambiente che gli era stato concesso di abbandonare.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   29 Dicembre 2016

 Romanticismo spaziale

La gigantesca astronave Avalon, dalle eleganti forme ellittiche, veleggia maestosa nello spazio verso il lontanissimo pianeta Homestead II, con il suo carico di 5000 passeggeri, tutti immersi in un sereno sonno criogenico. Il viaggio dalla terra al nuovo pianeta da colonizzare durerà 120 anni, ma nessuno se ne accorgerà, cullato nella sua comoda capsula.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   25 Novembre 2013

Nostalgia di Christopher (Reeve)

Warner pubblica su Blu-ray L'uomo d'acciaio diretto da Zack Snyder anche in un'edizione su due dischi, con le versioni i 3D e in 2D, della quale parliamo qui. Il Blu-ray ripropone con fedeltà la fotografia originale sporca e granulosa (come in 300 e Sucker Punch), che evidentemente risponde ai canoni estetici di Snyder, dalle dominanti sempre poco sature e molto naturali. Il quadro è comunque pulitissimo e così ben dettagliato da comunicare spesso una sensazione di tridimensionalità.

Postato in Homevideo
Di Paolo Zelati   |   22 Giugno 2013

Ad un primo sguardo, sembra che The Colony, thriller horror posto apocalittico diretto da Jeff Renfroe, sia costruito sul modello claustrofobico di La cosa di John Carpenter, e non solo per quanto riguarda il setting ghiacciato...

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   17 Giugno 2013

Emarginato o Dio?
Ci sono favole che possono essere raccontate mille volte, con mille variazioni, restando sempre valide, capaci di rilanciarsi di decennio in decennio, di generazione in generazione, aggiornandosi al gusto del pubblico mano a mano che questo evolve (vale anche per Shakespeare). Quindi eccoci a parlare della nuova versione di una storia che conosciamo bene, quella di Superman, in Italia conosciuto negli anni '50 come Nembo Kid (prima ancora come Ciclone), personaggio nato nel 1932 dalla penna di Jerry Siegel e Joe Schuster, anche se pubblicato solo nel '38. E purtroppo questa volta il gioco non funziona, nonostante al lavoro si siano messi alcuni personaggi che hanno saputo regalarci in precedenza parecchie ore di spettacolare, intelligente divertimento (Christopher Nolan, David S. Goyer, Zack Snyder).

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   05 Giugno 2013

E' arrivata online la prima clip da Superman: Man of Steel, reboot che vede la collaborazione fra Zach Snyder (regia) e Christopher Nolan (produzione). Le immagini di oggi (non propriamente esaltanti) vedono protagoniti Laurence Fishburne ed Amy Adams, rispettivamente l'editore Perry White e Lois Lane. 

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   20 Marzo 2013

E' appena stato diffuso il trailer internazionale di The Colony horror-thriller diretto da Jeff Renfroe e ambientato in un futuro post apocalittico. Simile, come contesto, a La cosa di Carpenter, il film vede gli ultimi sopravvissuti della razza umana alle prese con una minaccia esterna...

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   30 Marzo 2012

Si ritorna a parlare di Superman: Man of Steel, reboot ad opera di Zack Snyder che riporta sullo schermo le imprese dell'Uomo d'Acciaio. Nonostante manchi ancora parecchio tempo all'uscita del film, la Sony comincia a sfornare materiale promozionale: oggi è la volta del banner con il logo simbolo dell'intera saga, ovvero la mitica S che compare sul costume. 

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   27 Febbraio 2012
Esce in homevideo per Warner il thriller Contagion, diretto da Steven Soderbergh, non un film catastrofico né un thriller complottista, ma un ottimo esempio di cinema commerciale d’autore. Contagion è stato girato interamente in digitale  ad alta risoluzione con Red One, una scelta stilistica che caratterizza tutto il tono del film. Nel DVD l’immagine è così sempre molto pulita, senza rumore di fondo, nitida nella resa della morbida fotografia originale molto naturale. Contagion non è un film da effetti speciali, quindi l’audio in DD 5.1 è centrato sui dialoghi, con una buona resa della colonna sonora e dei rumori ambientali. Buona la traccia italiana, sempre più pulita e nitida quella originale. Peccato per gli extra, nel DVD c’è posto solamente per uno speciale, Come il virus ha cambiato il mondo, un veloce e spiritoso excursus sullo sviluppo delle epidemie (2 minuti scarsi), troppo poco. Continuiamo a dissentire dalla politica attuata da alcune case, che penalizzano pesantemente il DVD rispetto al Blu-ray. Nel caso di questo film però, anche nel supporto digitale gli extra non sono abbondantissimi, solo due altri brevi filmati.
Postato in Homevideo
Di Paolo Zelati   |   15 Gennaio 2012
 Sono ormai 2 anni che alla Fox parlano di mettere in produzione un reboot de I fantastici 4.  Già nell'estate del 2010 sembrava che lo Studio avesse già ristretto a 3 i registi candidati all'impresa: Joe Carnahan (The A-Team), David Yates (Harry Potter e l'ordine della fenice) e James McTeigue (V per vendetta). Il film, infatti, avrebbe dovuto intitolarsi Fantastic Four Reborn e lo si sarebbe dovuto girare in 3D. 
Postato in Cinema
Pagina 1 di 6