Di Giuliana Molteni   |   23 Gennaio 2017

 Guerre, amori e non solo

L'uscita su Blu-ray Universal di Whiskey Tango Foxtrot è una buona occasione per recuperare uno di quei titoli minori che spesso vengono trascurati all'uscita in sala. Perché si tratta di una storia, tratta dal libro The Taliban Shuffle di Kim Baker, scritta da Robert Carlock, a fianco di Tina Fey per 30 Rock e Unbreakable Kimmy Schmidt, che equilibra con grande mestiere i toni della commedia sentimentale e quelli della cronaca di guerra e traccia un ritratto femminile credibile, delicato, una figura raccontata con humor e affetto.

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   19 Maggio 2016

 

Guerre, amori e non solo

Whiskey Tango Foxtrot, nomi di codici militari sentiti in tanti film di guerra, può essere anche il più casto acronimo della nota esclamazione di sorpresa in lingua inglese. Sorpresa che ci sentiamo di provare dopo la visione del film, che visto il cast, formato da divi di non primissimo piano, e data soprattutto la presenza della famosa “commediante” Tina Fey, poteva sembrare ben altro.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   06 Marzo 2015

Le mani nelle nostre tasche

Piacciono i film sui truffatori, gente che almeno al cinema imbroglia i ricchi per fare bella vita senza dover lavorare, attività invidiabile (anche se a volte le truffe sono così complesse da sembrare più impegnative di un impiego). Dalla mitica Stangata al Genio della truffa, passando per Prova prendermi e i grandiosi delinquenti di Ocean's Eleven, per arrivare ai più recenti Now You See Me e American Hustle, ne abbiamo viste di ogni. A questo filone appartiene l'iperbolico Focus (nel senso di concentrazione, mai lasciarsi depistare), che vede come protagonista Will Smith, che è Nick, un vero genio dell'imbroglio.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   27 Febbraio 2012

Presentata dai trailer come un prodotto più ridanciano di quanto non sia, Crazy Stupid Love è invece una commedia quasi malinconica sui fraintendimenti del cuore, sulle solitudini per fuggire le quali si è disposti ad ogni compromesso. L’edizione su Blu-ray Warner presenta un’immagine di grande pulizia e nitidezza, nella luminosa resa della colorata fotografia originale, molto calda e naturale, anche negli interni con tracce di grana. Audio centrato sui dialoghi, con buona resa della bella colonna sonora, sempre ben distribuita, mentre l’ambiente è più tenue. Soddisfacente anche la traccia italiana in DD 5.1, mentre l’originale è in DTS HD Master Audio 5.1, sempre superiore. I divertenti anche se scarsi extra comprendono: circa dodici minuti di scene eliminate e due featurette: “Due ragazzi al bar” (7’), “dietro le quinte” delle sequenze girate al bancone del bar dove si aggirano i due protagonisti maschili, e “Le confidenze di Emma Stone e Ryan Gosling”, (6’) che ci parlano dei loro personaggi.

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   18 Settembre 2011
Carl (Steve Carell), un mite travet medio borghese viene lasciato dalla moglie (Julianne Moore) dopo 25 di matrimonio all’apparenza felici. Piombato nella depressione, incontra Jacob (Ryan Gosling), un’attraente “mosca da bar” di lusso, un ricco sfaccendato ereditiere che gli insegna l’abc del perfetto seduttore. Con qualche difficoltà il pover’uomo si adegua e inizia una vita diversa. Ma il suo cuore batte sempre là, Where the Heart Is, per l’ex moglie, per gli adorati figlioletti, per la sua bella casa, col verde prato, che continua a curare durante furtive visite notturne. Nel frattempo anche la moglie pensa a rifarsi una vita, con un collega (Kevin Bacon) di cui però non è convinta, e pure Jacob si rivela desideroso di qualcosa di più stabile. Anche il tredicenne figlioletto di Carl palpita per una ragazzina più grande che lo ignora, persa dietro ad una cotta impossibile per uno molto più maturo. E in una sotto-trama, la bella e intelligente Hanna (Emma Stone) si ostina a farsi maltrattare da un fidanzato insulso, invano corteggiata proprio dal bello e impossibile Jacob, che lei però respinge infastidita dalla sua fama di donnaiolo. Tutti amano o sono amati da quello sbagliato in uno strabismo dei sentimenti che spesso si verifica nella vita. Il che provocherà, al momento dello sciogliersi dei nodi narrativi, una divertente sequenza di “agnizione”, quando tutti gli oggetti dell’amore di tutti si riveleranno e tutti gli intrecci, gli equivoci e le connessioni fra i vari personaggi esploderanno alla luce del sole.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   15 Gennaio 2010
Il trailer B del film che vede protagonisti Jim Carrey e Ewan McGregor.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   22 Settembre 2009
Questa è una versione inglese del trailer proiettato in Francia. Il film racconta la storia, vera, dell’artista, impostore e plurimo evasore Steven Jay Russell (Jim Carrey). In uno dei suoi numerosi soggiorni in prigione, Russell si innamora del suo compagno di cella Phillip Morris (Ewan McGregor). Una volta scontata la sua pena, Morris esce di galera e Russell evade per ben quattro volte solo per ricongiungersi con il suo amore.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   13 Maggio 2009

Aveva suscitato non poco scalpore negli Stati Uniti la notizia che il film a tematica omosessuale I Love you Phillip Morris, apprezzato all'ultimo Sundance Film Festival, non sarebbe uscito nelle sale perché privo di un distributore. Nonostante la presenza di Jim Carrey e Ewan McGregor come protagonisti, la commedia sentimentale non aveva infatti trovato qualcuno disposto a rischiare per farla uscire nelle sale.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   11 Dicembre 2008
Ecco un rapido sguardo al trailer francese di I love You Phillip Morris, concessione di TrailersLand, in cui sono protagonisti Jim Carrey ed Ewan McGregor.
Postato in Cinema