Di Giuliana Molteni   |   07 Maggio 2017

 L’inestinguibile sete

Quale è la sottile linea che separa l’imprenditore di successo dal giocatore d’azzardo, il baro dal sognatore, il piazzista imbroglione dall’investitore di successo, il grande speculatore dall’astuto truffatore? Molto sottile e in tanti devono averla attraversata in un verso e nell’altro, anche più volte, a seconda che la capricciosa Fortuna decidesse di baciarli o affossarli.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   29 Settembre 2016

 

Le parole che non ti ho detto

Chissà perché in tanti condividiamo la nostalgia per epoche passate, di cui sappiamo ogni dettaglio, conosciamo ogni luogo e nome, meglio di quella in cui ahinoi viviamo, perché lì avremmo voluto essere invece che nel nostro deludente oggi. Delle preferenze di Woody Allen sappiamo. Lui ha nostalgia degli anni ’30. Ma non quelli europei dell’ascesa del nazi/fascismo, quelli americani, e non quelli americani degli strascichi della grande depressione, ma quelli aerei e lievi, eleganti e raffinati del mondo del cinema e della mondanità, da Los Angeles a New York.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   13 Agosto 2015

Eri piccolo, piccolo, così (cit.)

E così anche Paul Rudd ce l'ha fatta. Uomo medio per eccellenza, con l'occhio azzurro però, scrittore e interprete di una lunga sfilza di commedie più o meno riuscite ma mai da strapparsi i capelli (il suo nome in Italia è praticamente sconosciuto), è un prediletto da Judd Apatow, l'appartenenza al cui giro lo ha certo beatificato. E adesso è passato nel giro che conta, quello dove davvero si fanno i soldi, quello dei Super-eroi Marvel (pensiamo sempre a Entourage e ad Aquaman).

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   02 Dicembre 2011
Quando a Woody Allen piace una città, si vede, nello sguardo da turista innamorato con cui apre il film. Dopo New York, la città della vita, dopo Londra e dopo Barcellona, adesso l’amore (antico) è per Parigi. E così Midnight in Paris, il suo ultimo film nuovamente girato nella Ville Lumière dopo Tutti dicono I Love You, inizia con una carrellata dei luoghi più classici della meravigliosa città, immersi in una dorata luce sulle note di Sidney Bechet, citando anche Monet come nel manifesto del film.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   10 Luglio 2010
La Columbia Pictures ha rilasciato 4 clip per promuovere Salt, l’action thriller diretto da Phillip Noyce che ha per protagonista Angelina Jolie.
L’attrice interpreterà Evelyn Salt, una ufficiale della CIA che viene accusata di essere una spia russa. Braccata, userà tutte le sue capacità e i suoi anni di esperienza per sfuggire alla cattura e per provare la sua innocenza.

Il film, il cui cast comprende anche Liev Schreiber, Chiwetel Ejiofor e Andre Braugher, uscirà nelle sale americane il 23 luglio.
Nel frattempo, eccovi le clip:
 
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   26 Maggio 2010

Woody Allen ha quasi 75 anni ma pare non sentirli. Ogni stagione sforna regolarmente il suo film ed è sempre al lavoro sul successivo. E così dopo aver presentato a Cannes fuori concorso You Will Meet a Tall Dark Stranger, ha già annunciato il cast della sua prossima produzione, Midnight in Paris.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   23 Aprile 2010
Woody Allen sembra non voler abbandonare il vecchio continente. Dopo Barcellona, è la volta di Parigi, dopo Vicky Cristina Barcelona, è la volta di Midnight in Paris.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   02 Aprile 2010

La Sony Pictures ha diffuso un nuovo trailer di Salt, thriller diretto da Phillip Noyce e che vede come protagonista una bellissima, e in formissima aggiungeremo, Angelina Jolie. Il film ruota  attorno al personaggio della Jolie, Evelyn Salt, agente della CIA accusata da un pentito di essere una spia Russa con l’incarico di uccidere il Presidente. Evelyn decide di scappare per cercare di trovare le prove della sua innocenza e salvare così il suo nome e la sua stessa vita.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   02 Aprile 2010
Un'agente della CIA accusata di spionaggio (Angelina Jolie) si dà alla fuga cercando di riabilitare il suo nome e salvare la vita della sua famiglia.
Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   06 Novembre 2009
In questa nuova produzione targata Columbia, Angelina Jolie veste i panni du Ebelyn Salt, agente della CIA che vive per rispettare il suo giuramento di fedeltà alla nazione, giuramento che cerca di adempiere con onore e dedizione. Ma quando è attaccata da un disertore e additata come spia russa, Evelyn è costretta a fuggire per cercare di riabilitare il suo nome e la sua credibilità. Usando tutta la sua esperienza di anni di lavoro sotto copertura deve cercare in tutti i modi di salvare la sua famiglia prima che una delle agenzie segrete più efficienti e poteti al mondo cerchi di eliminare ogni traccia della loro esistenza.
Postato in Cinema