Di Giuliana Molteni   |   19 Aprile 2017

 La banalità del Male

15 aprile 2013, a Boston fra il pubblico che assiste alla storica maratona, scoppiano due bombe artigianali ma non per questo meno devastanti. I morti sul posto sono miracolosamente solo tre (di cui un bambino di otto anni), ma ci sono 264 feriti, dei quali molti subiranno tragiche mutilazioni (un poliziotto sarà ucciso in seguito). Oggi Peter Berg insieme a Mark Wahlberg (di nuovo insieme dopo Lone Survivor e Deepwater Horizon) ci racconta quelle drammatiche quattro giornate, che si sono concluse con l’uccisione di uno degli attentatori e la cattura dell’altro.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   06 Ottobre 2016

 

In nome del profitto

Il 20 aprile del 2010 la piattaforma di perforazione offshore Deepwater Horizon, galleggiante al largo della Louisiana, ancora in fase di collaudo, subisce un devastante incidente che riguarda un pozzo situato a 1500 metri di profondità. È stato il disastro ambientale più grave della storia, molto più grave di quello della famosa petroliera Exxon Valdèz del 1989. Proprietaria era la svizzera Transocean, che affittava la gigantesca piattaforma alla BP (British Petroleum) per 496.000 dollari al giorno.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   20 Luglio 2015

All on Black

Arriva direttamente su Blu-ray Universal, The Gambler, film sulla carta interessante, in quanto remake di 40.000 dollari per non morire, diretto nel 1974 da Karl Reisz, allora interpretato da James Caan. L'immagine è molto pulita, sempre nitida in ogni frangente, nella resa della fotografia originale, alquanto morbida, che alterna momenti più spenti ad altri più brillanti (il film è stato girato in digitale).

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   24 Giugno 2015

L'umanità può essere pelosa?

Dopo i Griffin (e American Dad! e The Cleveland Show), Seth McFarlane si era inventato Ted, l'orsetto parlante, un morbido peluche appassionato di droghe leggere, birra e sesso, un vero americano medio sporcaccione insomma. Lo avevamo conosciuto come unico compagno per la vita del bamboccione John, che nel film del 2012 lo salvava dal complotto del folle Donny (personaggio e situazione che si ripresentano anche nel sequel).

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   22 Dicembre 2014

Let's Rock

Per rivedere un film dei Transformers nel proprio salotto è preferibile avere un bell'impianto audio/video, perché altrimenti si perde gran parte del divertimento, perché qui si tratta davvero di far vedere chi ce l'ha più grosso. Questo infatti è Transformes 4, un giocattolo fragoroso con effetti speciali eccezionali che, visto con il giusto spirito, può divertire. Ai Transformers di Michael Bay aveva risposto Guillermo Del Toro con i suoi Kaijū, aggiudicandosi la partita.

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   14 Luglio 2014

The Good Die Young

Drammatica storia vera, questa raccontata nel film tratto da Lone Survivor: The Eyewitness Account of Operation Redwing and the Lost Heroes of Seal Team 10, libro scritto dal Navy Seal Marcus Luttrell (insieme al ghost writer inglese Patrick Robinson). Esce adesso su Blu-ray Universal e merita una visione, meditata. L'edizione per l'homevideo mostra un'immagine di assoluta perfezione, dettagliatissima nella resa di ogni minimo particolare, dai volti dei protagonisti ai panorami circostanti, nel rispetto della luminosa fotografia originale, dai colori naturali ma carichi.

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   09 Luglio 2014

Let's Rock

Ok, abbiamo capito, si tratta di far vedere chi ce l'ha più grosso. Se parliamo di ammassi di ferraglia, ai Transformers di Michael Bay aveva risposto Guillermo Del Toro con i suoi Kaij?, aggiudicandosi la partita. Si era messo in mezzo anche Gareth Edwards col suo Godzilla, più grosso di quello di Emmerich. Bay riguadagna la prima posizione però, con il quarto episodio della serie, con sempre più colossali e numerosi robot affiancati nella parte finale anche da dinosauri, metallici ovviamente, per rendere gli sfracelli ancora più massicci e memorabili.

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   25 Giugno 2014

La Paramount ha diffuso una nuova clip da Transformers: Age of Extinction, l'ultimo nato nella fortunata saga dei "robottoni" di Michael Bay. Questa volta, le immagini non ci mostrano battaglie e trasformazioni ma un dialogo pseudo comico tra un padre (Mark Wahlberg) ed un ragazzo (Jack Reynor) che sta cercando di uscire con sua figlia (Nicola Peltz)

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   11 Giugno 2014

La Paramount ha diffuso un nuovo TV Spot e la prima clip da Transformers: Age of Extinction, l'ultimo nato nella fortunata saga dei "robottoni" di Michael Bay. Le immagini già riescono a rassicurarci sulle immutabili caratteristche della saga: CGI a fiumi, botte da orbi e trama quasi inutile.

Postato in Cinema
Di Paolo Zelati   |   16 Maggio 2014

La Paramount ha diffuso il primo trailer per Transformers: Age of Extinction, l'ultimo nato nella fortunata saga dei "robottoni". Le immagini già riescono a rassicurarci sulle immutabili caratteristche della saga: CGI a fiumi, botte da orbi e trama quasi inutile. 

Postato in Cinema
Pagina 1 di 6