Di Giuliana Molteni   |   17 Marzo 2017

 La forza del singolo

Nome omen... Loving si chiama di cognome quel Richard che nel 1959 si innamora e sposa la sua Mildred. Ma siamo nello Stato di Virginia e sono anni in cui un uomo non si può semplicemente innamorare di una donna e sposarla. Non può se lui è bianco e lei è nera. Parliamo di 60 anni fa e sappiamo che, pur fra mille ostacoli e ricorrenti tragedie, oggi la situazione è migliorata.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   28 Agosto 2014

Una lunga estate calda

Finalmente, e sottolineiamo finalmente, la distribuzione italiana osa un gesto di inusitata audacia, eroico, oseremmo dire, distribuendo in sala Mud, film del 2012, interpretato da un Matthew McConaughey, ancora non asceso allo stato di grazia attuale (per i più distratti).

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   09 Luglio 2012

Io ti proteggerò
Quanta pressione può sopportare lo spirito di un uomo prima di spezzarsi, a quante minacce può fare fronte prima di arrendersi? O prima di ribellarsi? Curtis ha molte responsabilità, la bella e dolce moglie, l'amatissima figlioletta sordomuta, la confortevole villetta da pagare alla banca, un lavoro duro e sempre a rischio. Mentre trascina con cristiana rassegnazione il suo fardello quotidiano, comincia ad avere incubi terribili, visioni di bibliche sciagure, di disastri immanenti. Vortici di tornado che si avvitano all'orizzonte, cumuli di nubi in cui saettano grappoli di fulmini abbaglianti, mentre piove una sostanza scura e vischiosa e stormi impazziti di neri uccelli disegnano fulminee volute nei cieli.

Postato in Cinema