Di Giuliana Molteni   |   13 Maggio 2017

 Gli androidi fanno sogni orribili

La solita gigantesca astronave veleggia solenne nello spazio profondo, carica di un paio di migliaia di umani immersi in un sonno criogenico insieme a migliaia di embrioni, in volo verso un nuovo pianeta (non avessimo ancora capito che sarebbe meglio restare qui, trattando bene il nostro piccolo habitat, perché si è visto che ad andare in giro per il vasto universo non si sa mai cosa si può trovare).

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   03 Febbraio 2016

 

 

Mentre scende la notte

Esterno giorno, splendidi panorami, impervie catene montuose e vallate coperte da un alto manto di neve, ampliate dalla fotografia in 70 mm voluta da Tarantino per il suo ottavo film. Alla spicciolata entrano in scena i suoi protagonisti, come personaggi che si affacciano al palcoscenico:

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   29 Maggio 2014

Lui speriamo che se la cavi

Dom Hemingway è uno scassinatore che si è fatto 12 anni di galera senza mai rivelare i nomi del suo committente, che è Mr Fontaine, un potentissimo criminale russo che si è trasferito in dorato esilio in Francia. Dom sa che la sua lealtà sarà ripagata quando uscirà. E quando esce oltre al suo sacrosanto risarcimento vuole rifarsi di quegli anni di prigionia, vuole recuperare anche tutti gli sballi di sesso, alcol, e droga che si è perso.

Postato in Cinema
Di Giuliana Molteni   |   16 Aprile 2014

Machete at the White House

Dopo il successo del film precedente, del 2010, Robert Rodriguez riprende il suo riuscito personaggio, il fisicamente e caratterialmente granitico Machete. Il film viene proposto da Warner, che distribuisce l'edizione per l'homevideo, anche in bel cofanetto che contiene entrambi i film. In Machete Kills l'immagine è sempre di elevata definizione pur perfettamente aderente alle scelte della regia, satura e spesso granulosa e volutamente "sporca" (comprese le famose spuntinature e i graffi ad arte e una resa volutamente scadente delle parti in CG).

Postato in Homevideo
Di Giuliana Molteni   |   31 Marzo 2014

Donne con le palle

In originale The Heat, Corpi da reato è una commedia d'azione, un buddy movie al femminile interpretato da Sandra Bullock e Melissa McCarthy, buon successo estivo negli States ma passato quasi inosservato da noi all'uscita su grande schermo. L'occasione per recuperarlo arriva con il Blu-ray Fox, perché il film è un poco meglio di quanto i trailer lasciassero supporre.

Postato in Homevideo
Di MovieSushi.it   |   30 Aprile 2009

È un Che Guevara irriconoscibile quello che vediamo all’inizio di Che – Guerriglia, la seconda parte della monumentale opera di Steven Soderbergh. Siamo nel 1965 e a Cuba del famoso “comandante” si sono perse le tracce. Quando lo ritroviamo è in incognito: senza barba, con un travestimento che lo fa sembrare senza capelli e invecchiato. In incognito arriva in Bolivia per iniziare un’altra rivoluzione, nel nome della giustizia.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   09 Aprile 2009

È un film bipolare, Che, come il suo autore. Un film dall’anima divisa in due, e a sua volta ancora in due. Probabilmente perché Ernesto Guevara, detto Che, era una persona con molte sfaccettature. Irrappresentabile in un’opera unica. Che, l’opera magna di Steven Soderbergh, è un film di oltre quattro ore (così è stato presentato allo scorso Festival di Cannes), che arriva nelle nostre sale diviso in due parti. Che – L’argentino esce per primo, e racconta la gloriosa rivoluzione cubana. Che – Guerriglia, uscirà il primo maggio, e racconterà la battaglia perdente, quella in Bolivia, e la sua caduta.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   03 Aprile 2009

La mia casa viaggiante avrà di nuovo due zampe e i miei sogni non avranno frontiere, almeno finché non lo diranno le pallottole”.

Postato in Cinema
Di MovieSushi.it   |   20 Novembre 2008
Questo il primo trailer di Guerrilla, che vede protagonista Benicio del Toro. Siamo nel 1964 e il rivoluzionario argentino Ernesto “Che” Guevara ( Benicio Del Toro per l’appunto) si sta recando a New York per avere udienza presso le Nazioni Unite.
Postato in Cinema