I pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   25 Maggio 2017

 Alla ricerca del Tesoro perduto

Chi sono i massimi esperti di tesori? I pirati naturalmente, categoria storicamente dedita alla caccia di forzieri stracolmi di monete d’oro e di gemme, in nome dei quali scatenarsi per i mari all’inseguimento dei galeoni ricolmi di tali ricchezze. Ricchezze che spesso affondavano insieme alla nave e quindi davano il via ad altre cacce, ad altre ricerche.

The Dinner: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   20 Maggio 2017

 La negazione non vi salverà

Due coppie si devono incontrare per una cena insieme, in uno di quei ristoranti di sublime lusso, di cibo super-raffinato. Arrivano per primi l’amareggiato Paul (Coogan), insegnante frustrato, con la sua amata moglie Claire (Linney), unica capace di farlo sentire a sua volta amato e protetto da quel mondo orribile da cui il marito si sente assediato, comprendendo in quel cerchio protettivo anche l’unico, adorato figlio.

Sette minuti dopo mezzanotte: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   20 Maggio 2017

 Nel regno di mezzo

Oggi ai bambini si raccontano favole dalle quali sono stati espulsi tutti gli elementi inquietanti, tutto l’horror, anche splatter, che certe storie contenevano in origine. Le fiabe erano confezionate a scopo educativo, per preparare i piccini ad affrontare le cose orribili che certamente avrebbero incontrato da grandi. Col risultato che non si impara più ad affrontare gli inevitabili tragici lutti di cui la nostra caduca esistenza è disseminata per sua natura, anche nel nostro protetto (oggi meno che ieri) mondo occidentale.

Scappa - Get Out: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   20 Maggio 2017

 If You Try Black….

Chris e Rose formano una coppia che vive con la massima tranquillità la propria “diversità”. Sono infatti una coppia mista, lui è un giovane uomo di colore, un fotografo già stimato in via di affermazione, abita in un elegante loft dove vive con lei, che è la sua bella fidanzata bianca, di ottima famiglia. Chris accetta la proposta di andare a presentarsi ai genitori di Rose, che abitano in una sontuosa villa nelle campagne dell’Alabama.

Alien: Covenant : Recensione

Di Giuliana Molteni   |   13 Maggio 2017

 Gli androidi fanno sogni orribili

La solita gigantesca astronave veleggia solenne nello spazio profondo, carica di un paio di migliaia di umani immersi in un sonno criogenico insieme a migliaia di embrioni, in volo verso un nuovo pianeta (non avessimo ancora capito che sarebbe meglio restare qui, trattando bene il nostro piccolo habitat, perché si è visto che ad andare in giro per il vasto universo non si sa mai cosa si può trovare).

Arthur – Il potere della spada: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   13 Maggio 2017

 Guy Meets Arthur

Apprendendo che Guy Ritchie stava mettendo mano alla leggenda di Re Artù e alla sua tavola rotonda, avevamo previsto un trattamento non certo tradizionale. Quindi niente Santo Graal o Avalon né armature di celestiale splendore come in Excalibur, nessuna ambizione di realismo storico/folkloristico nelle fangose e gelide lande del King Arthur di Fuqua o gli esperimenti storico/fantasy di L’ultima legione (o il fanciullesco divertimento della disneyana Spada nella roccia).

Song to Song: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   13 Maggio 2017

 Tutto il resto è noia

Questa volta gli infelici pochi, sulla salvezza delle cui anime Terrence Malick continua ad arrovellarsi molto, sono del giro musicale ad Austin, non più cinema e non più L. A. Un produttore miliardario, specie di fascinoso e torbido Mefistofele, avvolge nelle spire dei suoi inganni un paio di donne e un uomo (Mara, Portman, Gosling), con la scusa dell’amore o degli affari.

Gold: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   07 Maggio 2017

 L’inestinguibile sete

Quale è la sottile linea che separa l’imprenditore di successo dal giocatore d’azzardo, il baro dal sognatore, il piazzista imbroglione dall’investitore di successo, il grande speculatore dall’astuto truffatore? Molto sottile e in tanti devono averla attraversata in un verso e nell’altro, anche più volte, a seconda che la capricciosa Fortuna decidesse di baciarli o affossarli.

Adorabile nemica: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   07 Maggio 2017

 C’è sempre da imparare

In tempi di Facebook a qualcuno sarà già venuto in mente. Cosa verrà scritto sul nostro “diario” in occasione della nostra morte? Lasceremo a qualcuno la password per accedere e scrivere un necrologio adeguato a ciò che noi pensiamo di essere stati? Ma la percezione che abbiamo di noi sarà quella del mondo esterno, saremo riuscita a vivere in modo da ricevere i riconoscimenti che siamo convinti di meritare?

Codice Unlocked – Londra sotto attacco: Recensione

Di Giuliana Molteni   |   07 Maggio 2017

 Era meglio Locked

Prendete spie e terroristi, islamici ovviamente, e imam fanatici e perfidi miliardari convertiti, tutti con la fissa delle stragi. Aggiungete Londra e l’MI5 e l’MI6 e ovviamente la CIA, che tutti fra di loro qualche segreto ce l’hanno. E poi traditori, per soldi o per folli piani di rivalsa. E killer spietatissimi e tutto quanto di solito si trova nelle storie di questo genere, di spionaggio/terrorismo/complottismo.