MovieSushi

Horror

It Follows: Recensione

di
Attenzione ai followersDetroit, un'estate afosa, vuota, un senso di solitudine serpeggia lungo le stradine ordinate ma deserte che scandiscono il susseguirsi di linde casette, che sembrano prive di ...
continua

It Follows: Recensione

di
Attenzione ai followersDetroit, un'estate afosa, vuota, un senso di solitudine serpeggia lungo le stradine ordinate ma deserte che scandiscono il susseguirsi di linde casette, che sembrano prive di ...
continua

The Neon Demon: Recensione

di
  La morte ti fa più bella Intorno ai trent'anni, NWR (ormai si firma come YSL e non sarà un caso) ha cominciato a frequentare massicciamente Los Angeles e l'ambiente non deve ess...
continua

The Boy: Recensione

di
  Casa di bambolo Un enorme, lugubre magione di campana, affondata in mezzo ai boschi; l'arredamento antiquato e asfissiante; una coppa di proprietari anziani e ambigui; un delivery boy fin tro...
continua

Piccoli brividi: Recensione

di
La pagina prende vita Nella cittadina del Delaware dove la mamma, rimasta da poco vedova, ha trovato un nuovo lavoro come vicepreside di un liceo, l'adolescente Zach scopre di avere una delizios...
continua

The Visit: Recensione

di
Nonnini cari La mamma a diciannove anni ha lasciato burrascosamente padre e madre per scappare col suo grande amore e non ha più voluto sentirli. Con lui ha fatto due figli ma poi è sta...
continua

The Last Wich Hunter: Recensione

di
Vin va sempre veloce In un cupo universo di miseria, ignoranza, malattie e superstizioni (il solito allegro Medioevo), si identifica il Male con le Streghe, considerate capaci di crudeli sortilegi, d...
continua

Crimson Peak: Recensione

di
In the Court of the Crimson Peak Edith (Wasikowska) crede nei fantasmi, da quando ha visto quello della sua mamma, morta di colera quando era piccina. Quindici anni dopo la ritroviamo signorina, figl...
continua

Reversal: Recensione

di
Fuga per la vendetta Era tanto carina Eve, disponibile, giocosa, fiduciosa, 21 anni passati evidentemente senza traumi tali da inculcarle un po' di sana prudenza. Così fiduciosa che finis...
continua

Green Inferno: Recensione

di
Meglio restare a casa propria Ok abbiamo capito, a Eli Roth gli studenti stanno antipatici. Per questo motivo si diverte da anni a metterli al centro di storie dove in genere anche per colpa loro, gl...
continua

Sinister 2: Recensione

di
Repetita non juvant Mai come nell'horror si tende a raschiare il barile (non sono messi bene neanche in ambito super-eroi però). Quindi era inevitabile un Sinister 2 dopo l'inatteso ...
continua
« indietropagina 4 di 16avanti »