MovieSushi

Giuliana Molteni

Widows – Eredità criminale

Altro che Ocean’s Eight

di
In una Chicago che sempre più sembra la Detroit degli anni ’30, per criminalità e per collusione fra potere e malavita, durante un “colpo” restano ammazzati tutti i com...
continua

Red Zone – Mile 22

Non ci sono che nemici

di
Chiariamo subito, non stiamo qui a sottilizzare su ideologismi e varie amenità del genere. Non ci sono più buoni e cattivi senza ombre nella storia contemporanea, figurarsi nella fiction...
continua

In guerra

In questo mondo “libero”

di
Francia, tristi giorni nostri, quelli del capitalismo senza regole (grazie Mr Reagan, grazie Mrs Tatcher), quelli del Mercato, Moloch mostruoso le cui leggi si subiscono e non si discutono. Una fabbri...
continua

Notti magiche

Come eravamo non saremo più

di
Il cinema è la fabbrica dei sogni. Ma cosa sono i sogni? Possono essere rimescolamento di speranze, di desideri, di rimpianti, e possono diventare incubi. Il mondo del cinema, come il resto del...
continua

Tutti lo sanno

Everybody knows, everybody knows, that’s how it goes

di
Laura ritorna in Spagna nel suo paese natale, perso fra colline ricoperte di vigneti, un luogo dove la vita sembra idilliaca, anche se si intuisce che la crisi economica ha colpito duramente. Laura &e...
continua

Lo schiaccianoci e i quattro regni

Perché rimaneggiare i classici?

di
Stupende scenografie, e stupendissimi costumi. E trucco e parrucco sublimi, e musiche avvolgenti (quelle di James Newton Howard e le melodie immortali di Tchaikovsky). E CG di ottimo livello. E vogli...
continua

Il mistero della casa del tempo

Per nostalgici potteriani

di
America di provincia, anni ’50: Lewis, un bimbetto, ovviamente rimasto orfano, inevitabilmente un po’ strambo, va a vivere nella casa di un naturalmente misterioso zio. E assai bizzarro lo...
continua

The First Man – Il primo uomo

Volle, sempre volle, fortissimamente volle

di
Non abbiamo più grandi sogni, solo piccole speranze terra-terra, spesso frustrate pure loro. Non guardiamo in alto verso le stelle o lontano verso nuovi orizzonti, col naso tuffato nello smartp...
continua

Halloween

Be Prepared

di
Non ci si interroga quasi mai su cosa sarà dei protagonisti dei film dopo la scritta The End. Nelle favole i due vivranno per sempre felici e contenti? Nei drammi le cose si appianeranno? Nei f...
continua

Uno di famiglia

Avere un santo in paradiso

di
L’argomento sarebbe anche intrigante, pur se già sfruttato: la fascinazione del male. In pratica, supponiamo di fare involontariamente un grossissimo favore a un estraneo, che poi si rive...
continua

La diseducazione di Cameron Post

I kissed a girl and i liked it (Katy Perry)

di
Usa, Montana, 1993: la giovane Cameron, sorpresa a fare sesso in macchina con la sua migliore amica, viene inviata in un centro di “recupero” per ragazzi deviati, per pentirsi e trovare la...
continua

Euforia

L’allegria artefatta

di
Roma, la città ricca dei professionisti del lusso, degli alto- borghesi inseriti nei luoghi che contano, della gente bene che vive con qualche vizio. Matteo giovane gay sobrio e di gran success...
continua

Disobedience

Amore è disobbedienza

di
Roni (Weisz), fotografa di successo, bella indipendente, cosmopolita, torna da NY nella natia Londra per il funerale del padre, lo stimato rabbino pilastro della comunità di ebrei ortodossi, uo...
continua

Farenheit 11/9

How the fuck we got to this point

di
Come diavolo siamo arrivati a questo punto? E’ quello che si chiede l’americano Michael Moore, ma non è che non se lo stiano chiedendo i cittadini di tante altre nazioni. Moore iniz...
continua
 pagina 1 di 98avanti »