MovieSushi

Tutti lo sanno

Everybody knows, everybody knows, that’s how it goes

di

Laura ritorna in Spagna nel suo paese natale, perso fra colline ricoperte di vigneti, un luogo dove la vita sembra idilliaca, anche se si intuisce che la crisi economica ha colpito duramente. Laura è in trasferta dall’Argentina, dove si è sposata ed ha avuto due figli. Torna per il matrimonio della sorella e ritrova tutto il vasto e rumoroso nucleo dei parenti, in un abbraccio progressivo sempre più caldo, festoso, che culmina nella cerimonia di nozze. Ma durante la festa succede un evento terribile, che getta tutti nella disperazione. Nel clima angoscioso che si instaura, affiorano i veri sentimenti che i componenti del gruppo famigliare nutrono veramente. Armadi strapieni di scheletri si aprono e rigurgitano segreti mai detti. E risentimenti, rancori, invidie. Intanto i pochi davvero di buona volontà cercano di risolvere il caso. Ma poi nulla sarà più come prima. L’iraniano Asghar Farhadi non sembra a suo agio in questa coproduzione franco/italo/spagnola e perde la sua personale, riconoscibile finezza, quella che gli ha fatto costruire storie capaci di provocare ansia nello spettatore, nel progressivo crescere di soprusi, di equivoci, di fraintendimenti, di bugie e segreti, che costruivano un passo dopo l’altro un’atmosfera soffocante e angosciosa. Qui si limita a imbastire un misto fra thriller, dramma psicologico e melò, che certo può servirgli a dimostrare di essere in grado di gestire un budget più alto e la presenza di due divi come Penélope Cruz e Javier Bardem, ma lontane sono le finissime costruzioni dei suoi personaggi, come era stato nei suoi film migliori, Una separazione, Il passato, Il cliente. I due attori si impegnano sobriamente, per dare credibilità a una storia dalle svolte prevedibili, che non riesce ad appassionare, né come thriller, né come dramma famigliare. Anche l’eccessiva lunghezza, 1320 minuti, mette a rischio la tenuta della sceneggiatura, scritta dal regista stesso. Peccato, lo attendiamo comunque alla prossima prova.

Telenovela thriller

6